CBL Electronics

Località Pian di Porto Voc. Bodoglie – 148-p/3 – 06059 Todi (PG) – Italia
Tel. +39 (0) 75 8989408

CBL Electronics

CBL Electronics dal 2002 si occupa di progettazione elettronica a 360°. Le nostre expertise comprendono la progettazione e la produzione di hardware e software, testing per l’industria dei semiconduttori, sviluppo di sistemi e programmi di test, supporto ai test di affidabilità adatti a qualsiasi applicazione ed uso. I progetti di CBL Electronics sono maggiormente richiesti in ambito aerospaziale e difesa, ma il know-how di CBL Electronics può essere applicato al navale, medicale, automotive e all’elettronica di consumo. Il nostro goal è quello di costruire con i nostri partners rapporti di tipo win-win.

Innovazione, intuizione e affidabilità sono i nostri valori di riferimento. Grazie al team di ingegneri altamente specializzati, CBL Electronics è stata in grado di sviluppare progetti in vari ambiti, fornendo ai propri clienti delle soluzioni personalizzate ed assistenza continua, contribuendo tra gli altri alla buona riuscita delle missioni spaziali Exomars e Rosetta e ai progetti M-345 e AW-169.

COMPETENZE

 

Progettazione

Meccanica: Cad meccanico 2D e 3D.
Elettronica: analogica e digitale comprensiva di sviluppo CAD CAM e debug finale.
 

Produzione

Attrezzature: strumenti e banchi di laboratorio per prove funzionali.
Lavorazioni meccaniche: progettazione meccanica e realizzazioni parti meccaniche.
Impianti di collaudo: oscilloscopi, analizzatori di spettro, generatori di funzioni, alimentatori, electronic load, simulatori digitali e analogici.
 

Servizi

Assemblaggio e assiemaggio schede elettroniche, test bench e rack.
Revisione di progetti e debug nuova release prodotti.

PRINCIPALI DATE

2010 AMMC A-129 – Sistema di test per il computer di bordo

2011 SAS Philae Lander Rosetta – In collaborazione con il Politecnico di Milano, simulatore di pannelli solari per testare il lander Philae del Satellite Rosetta

2013 Exomars – PCDU Propulsion Control and Distribution Unit realizzato per Selex-Es

2015 ATOM – Automatic Test on Moldular Mainframe è in grado di acquisire / stimolare la UUT (Unit Under Test) con segnali sia digitali che analogici.

2015 Cockpit dispaly –Progettazione del processing video del M-345